Visualizzazione post con etichetta Video. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Video. Mostra tutti i post

sabato 13 novembre 2021

X Factor 2021, gIANMARIA travolge i giudici con un brano dei CCCP


Sul palco di X Factor 2021 (su Sky e NOW, sempre disponibile on demand) con un altro brano iconico della musica rock italiana: «Io sto bene» dei CCCP. Anche questa volta, il giovane artista del roster di Emma ha scelto di reinterpretare il pezzo, inserendo un suo testo originale. 

Un esibizione travolgente che gli ha permesso di conquistare l’accesso al quarto Live Show, atteso per la prossima settimana.






lunedì 4 ottobre 2021

Parigi-Roubaix, trionfa Sonny Colbrelli


Alla sua prima partecipazione, l'azzurro Sonny Colbrelli (BahrainVictorious), di Desenzano del Garda, vince la 118ma edizione della Parigi-Roubaix, classica in linea di 258 km (55 dei quali sul pavè). L'ultimo italiano a vincere questa gara era stato, nel 1999, Andrea Tafi. Colbrelli ha preceduto, allo sprint, il belga Florian Vermeersch e l'olandese Mathieu van der Poel. "Per me è un sogno, una leggenda, ma ero al limite", ha detto Colbrelli dopo la vittoria in volata. 

Pioggia, fango, pavé, cadute e tante sorprese negli oltre 250 del percorso. I momenti decisivi della gara  sono arrivati negli ultimi 80-90 km, quando il gruppo dei pretendenti al successo si è  assottigliato.A 80 km dalla fine comandava un gruppetto di quattordici corridori, inseguito da Van Aert e Van der Poel e Colbrelli. Dopo 20 km in testa erano rimasti in tre: Van Asbroeck e Vermeersch e l'italiano Moscon che sorprende tutti con un attacco che lo porta a guadagnare 1’25” sui primi inseguitori. Quando tutto sembrava deciso  ecco che il corridore azzurro è stato fermato dalla sfortuna. Una foratura e una caduta hanno infatti azzerato il suo vantaggio e visto Van der Poel, Colbrelli e Veermeersch riprenderlo e staccarlo, per lanciarsi verso un incandescente finale a tre.

Sonny Colbrelli, detto "Il Cobra", 31 anni,  il 5 settembre scorso si aggiudica il "Benelux Tour", primo italiano a riuscire nell’impresa. Il 12 settembre 2021 conquista il titolo Europeo nel ciclismo, imponendosi in volata su Remco Evenepoel. Il 26 settembre veste il ruolo di  capitano della nazionale italiana al campionato mondiale in linea svolto nelle Fiandre, in Belgio.



lunedì 6 settembre 2021

Goodboys: "Vi abbiamo fatto ballare con un successo di 60 anni fa"


E' stato il ballo virale di quest'estate, dilagando in radio ma soprattutto via social: su Tik Tok ha superato abbondantemente il miliardo di views. Eppure ha più di 60 anni di vita. Si tratta di "Bongo Cha Cha Cha", storico successo di Caterina Valente del 1959 riportato a nuova vita dai dj e produttori inglesi Goodboys. 

Una tendenza non solo italiana, ma che ha preso piede anche in Germania ed in America, nata passo dopo passo grazie alla presenza della versione originale del brano nella colonna sonora dell'ultimo film di "Spiderman". Caterina Valente è stata tra le artiste italiane più cosmopolite del '900, una delle prime a inseguire i nuovi ritmi provenienti negli anni 60 dall'America Latina e proprio all’America Latina e a un senso esotico tutto anni 60 fa riferimento il brano "Bongo Cha Cha Cha" riportandoci a un mondo che ”forse è fantasia o nulla più".

I Goodboys, dei DJ Producer inglesi che hanno collezionato diversi dischi di platino totalizzando più di 2,5 miliardi di stream in totale a oggi e meglio conosciuti per le loro collaborazioni recenti coi Meduza in "Piece Of Your Heart" e "Lose Control" che da sole hanno totalizzato più di un miliardo di stream. 

Come avete scoperto "Bong Cha Cha Cha"?

E' buffo pensarci ma la prima volta che abbiamo sentito la canzone è stato su Tik Tok. Ricordo che continuava a ripresentarsi sul nostro feed e così ci siamo chiamati una notte dicendo: "Qualcuno deve fare una versione dance di questa canzone... dobbiamo farla noi alla svelta o ci penserà qualcun altro!". 

Vi aspettavate di avere un simile successo con questo disco?

Uno ha sempre la speranza che una canzone possa avere successo ma non si può mai sapere. Questo pezzo è così divertente e ritmato, che credo che la prima cosa che volessimo fare fosse portare un po' di gioia e felicità alla gente dopo quegli ultimi 18 mesi che tutti noi abbiamo dovuto affrontare. E' una tale benedizione che così tante persone l'abbiano apprezzata. 

Conoscevate l'artista Caterina Valente? E cosa sapevate di lei?

Caterina Valente è un'artista incredibile dallo straordinario talento. Abbiamo scoperto il suo lavoro durante questa produzione e abbiamo provato a ricreare la nostra versione in un modo che catturasse l'energia della sua registrazione originale. E' un onore per noi aver dato nuova vita a questo brano e permettere alle generazioni più giovani di goderne. 




mercoledì 21 luglio 2021

Atterrata la capsula nel Texas, volo riuscito per Bezos

Con i suoi tre paracaduti correttamente dispiegati, è atterrata come da programma nel deserto texano la capsula New Shepard della compagnia privata Blue Origin, che ha così completato con successo il suo primo volo suborbitale con equipaggio portando oltre il confine dell'atmosfera il patron Jeff Bezos, suo fratello Mark, l'82enne Wally Funk e il 18enne Oliver Daemen. 

'Il giorno più bello di sempre': così Jeff Bezos ha commentato il successo del volo suborbitale dall'interno della capsula New Shepard appena atterrata. Il patron della Blue Origin ha salutato dal finestrino col pollice alzato il team accorso per il recupero dell'equipaggio e, una volta indossato il proprio cappello texano, è stato il primo a uscire dal portello per riabbracciare amici e parenti e stappare una bottiglia di champagne. Tutti i membri dell'equipaggio sono usciti sorridenti e in ottime condizioni.

La New Shepard ha raggiunto la quota di circa 100 chilometri facendo sperimentare all'equipaggio la condizione di microgravità, la stessa mancanza di peso che provano gli astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), per circa tre minuti.

Il volo, che segue di pochi giorni il successo analogo ottenuto dalla Virgin Galactic con a bordo Richard Branson, avviene nel 52/o anniversario dello storico sbarco dell'Apollo 11 sulla Luna.

Lo stesso Branson si è congratulato con la Blue Origin e Jeff Bezos per il successo del volo: "ben fatto Blue Origin, Jeff Bezos, Mark, Wally e Oliver. Complimenti da tutta la squadra Virgin Galactic", ha twittato il fondatore della Virgin.

Quello del 20 luglio è anche il primo volo commerciale con uomini a bordo per Blue Origin, che ha già comunicato di avere altri clienti: "abbiamo intenzione di fare altri due voli quest'anno e molti altri in futuro. Abbiamo già una lista di clienti interessati", ha detto Ariane Cornell, direttore delle vendite dei voli umani di Blue Origin.

A differenza dei voli con Virgin Galactic i cui recenti biglietti sono stati venduti a 250mila dollari, non è noto il costo per quelli Blue Origin, l'unico dato comunicato è stato che uno dei 4 posti del lancio inaugurale era stato venduto all'asta per 28 milioni ma l'anonimo vincitore si è poi dovuto tirare indietro per questioni di incompatibilità di impegni lasciando così il posto al giovane Daemen.




martedì 8 giugno 2021

Awed è il vincitore dell'Isola dei Famosi 2021


È lo youtuber Awed (Simone Paciello) il vincitore dell’Isola dei Famosi 2021. Medaglia d’argento per la comica Valentina Persia mentre l’ex tronista Andrea Cerioli si è dovuto accontentare della terza posizione. Originario di Napoli, dove è nato nel 1996, Simone ha aperto su YouTube il suo canale dedicato a monologhi comici e video reaction da milioni di visualizzazioni quando aveva soltanto 16 anni. Ha esordito in tv nel 2016, all’interno del programma Social Face su Sky Uno, e nello stesso anno ha partecipato al film «Natale al Sud» con Massimo Boldi. Nel 2017 è uscito il suo primo libro «Penso ma non penso» e ha pubblicato i singoli «Scusate per il disagio» e «Ho anche dei difetti» per l’etichetta Newtopia (lanciata da Fedez e J-Ax). Nell’ultimo anno invece è stato protagonista del programma di Mediaset Play GF Vip Party insieme ad Annie Mazzola.

La finale dell’adventure game - giunto ormai alla sua quindicesima edizione - si è aperta con l’esito del televoto lanciato al termine della semifinale, quello tra Matteo Diamante e Awed, che ha visto quest’ultimo trionfare. I naufraghi ancora in gioco si sono poi affrontati, l’uno contro l’altro, in una serie di sfide ad eliminazione per determinare i protagonisti dell’ultimo duello ovvero Awed e Valentina Persia. Durante la serata c’è stato anche spazio per un collegamento con Isolde Kostner, Roberto Ciufoli e Miryea Stabile (eliminati la scorsa settimana), per la visita a sorpresa del fratello di Awed - Daniele Paciello - e per un’ulteriore prova - quella «del girarrosto» - tra Cecilia Rodriguez (compagna di Ignazio Moser) e Arianna Cirrincione (fidanzata di Andrea Cerioli), sbarcate in Honduras per vincere la possibilità di riabbracciare il proprio amato.



martedì 20 aprile 2021

Grillo, mio figlio è innocente. I genitori della ragazza: 'Ripugnante'

Non è il solito Beppe Grillo quello che irrompe sui social di primo pomeriggio: freddure e sfottò lasciano il posto alle urla di un padre che si schiera, platealmente, dalla parte di suo figlio. L'accusa che pende sulla testa del giovane Ciro è pesante: avrebbe violentato insieme ad altri tre ragazzi una studentessa.

La difesa del fondatore del M5s è a tutto campo e immediata scatena una durissima reazione politica. Il tutto parte da una domanda (con annessa risposta) di Grillo: "Perché non li avete arrestati subito? Perché vi siete resi conto che non è vero che c'è stato lo stupro". Quindi, la chiosa disperata, urlata: "Se dovete arrestare mio figlio perché non ha fatto niente, allora arrestate anche me, perché ci vado io in galera".

Sono passati quasi due anni da quella notte del luglio 2019 quando, dopo una serata passata al Billionaire in Costa Smeralda, i quattro giovani avrebbero violentato - questa l'accusa - la 19enne milanese di origine scandinava in vacanza nel nord Sardegna con un'amica. Concluse le indagini a novembre 2020, la Procura di Tempio Pausania, competente per il territorio della Gallura, sta per tirare le fila dell'inchiesta.

Quello di Beppe Grillo è "un video scandaloso, non sta a me dire chi ha torto e chi ha ragione, per quello ci sono i magistrati ma che Grillo usi il suo potere mediatico e politico per assolvere il figlio è vergognoso". Così la capogruppo Iv Maria Elena Boschi attacca in un video su twitter il fondatore M5S per la sua difesa del figlio. "Le sue parole - scrive Boschi - sono piene di maschilismo, quando dice che la ragazza è sostanzialemnte una bugiarda perché c'ha messo 8 giorni a denunciare fa un torto a tutte le donne vittime di violenza perché forse Grillo non sa il dolore che passa nelle donne che a volte ci mettono anche settimane per superare dolore angoscia".

"Ciò che prova Beppe a livello umano posso solo immaginarlo e da mamma gli sono vicina. La magistratura è al lavoro, perciò auspico che giornali e talk show lascino che questa vicenda si risolva, come è giusto che sia, in tribunale. Serve rispetto: no a speculazioni da sciacalli". Lo scrive su Twitter la senatrice del M5s Paola Taverna.


sabato 27 febbraio 2021

La grande gara di Mudù





Internet, il gioco d'azzardo nascosto dietro innocui videogame


Il gioco d'azzardo è severamente proibito ai minori di 18 anni. Tuttavia, su Internet, molti siti aggirano questo divieto con stratagemmi sempre più sofisticati. Uno di questi è di "camuffarlo" nei videogame, che i ragazzini scaricano sui propri pc e smartphone. A "Striscia la Notizia", l'esperto di digitale Marco Camisani Calzolari svela questi pericolosi trucchetti.

"Alcuni videogame vendono ai giocatori delle funzionalità che servono per avanzare nel gioco, oppure per essere più forti. E alcuni videogiochi, per esempio del mondo del calcio, vendono delle carte che servono per avere i calciatori più forti. Ma si acquista un 'pacchetto' di giocatori, che potrebbero essere forti o deboli. È una sorta di 'bottino misterioso'", spiega Camisani Calzolari, chiedendo un chiarimento a un esperto.

"Non sono spesso rispettati gli obblighi di informazione da fornire al consumatore, quindi il consumatore effettua un acquisto inconsapevole, a maggior ragione laddove parliamo di minori", sottolinea il professor Giovanni Maria Riccio, dell'Università di Salerno.